Aggiungi a Preferiti | TuttoRicette come Homepage | Contatti







Acciughe Al Limone

Ingredienti per 4 persona/e:
500 G Acciughe
1 Limone
1/2 Bicchiere Olio D'oliva
Sale

PREPARAZIONE
"Squamare le acciughe, togliere la testa e le interiora, lavarle, asciugarle ed allinearle in una pirofila larga. Sbattere l'olio con il succo di limone, versarlo sulle acciughe, regolare di sale e cuocere in forno caldo per circa 30 minuti. Servire le acciughe calde."

LINK E APPROFONDIMENTI CULINARI

  
  • Cerchi Pentole e Stoviglie? Li trovi su Ebay

      
  • Un libro di cucina per te? Su Bol le tue ricette

      
  • Mobili per la tua cucina? Su Ebay


  • Sopra, alcuni link relativi a cucina e cibo. Potete trovare risorse relative a produttori di prodotti tipici regionali quali oli, salse, sughi, salumi etc... ma anche link a produttori ed aziende che operano nel settore alimentare.

    Sono link sponsorizzati esterni a LuisaCucina.com.


    Rosette
    Dosi per 40 persone:
    Per La Biga:
    10000 G Farina
    500 Cl Acqua
    80 G Lievito (+30% In Inverno)
    Per L'impasto:
    2000 G Farina
    100 Cl Acqua
    100 G Malto
    180 G Sale

    Preparazione
    Tanto di moda negli anni '60, fragrante e dal bell'effetto estetico, la Rosetta soffiata si distingue per essere vuota all'interno e per la sua crosta sottile. In Lombardia Ŕ pi¨ conosciuta come Michetta. Per il rigido controllo della temperatura da effettuarsi durante il processo di lavorazione, Ŕ da considerarsi un pane impegnativo e difficile. Impastare il primo gruppo di ingredienti (biga) in una impastatrice a spirale per 8 minuti. Fare lievitare per circa 15-20 ore a temperatura costante attorno ai 20░ C. Quindi, versare la biga fatta in precedenza e unire ad essa il secondo impasto; dopodichŔ impastare il tutto per 8 minuti in prima velocitÓ e 2 minuti in seconda, ottenendo una pasta di media consistenza, non troppo dura. La temperatura dell'impasto dovrÓ essere di 21-22░ C. Lasciare riposare l'impasto per circa 10 minuti; formare dei pastoni di 2700-3000 g, oliarli in superfice e lasciarli riposare dai 35 ai 40 minuti coperti con teli di nylon. Inserirli quindi nella spezzatrice esagonale a 36 pezzi per la tranciatura. Stampare con l'apposita stampatrice e, dopo un ulteriore riposo di 40 minuti, infornare. Il forno ideale Ŕ a platea fissa. Il tempo di cottura Ŕ di circa 17-18 minuti a 250░C.

    Con Affetto
    LUISA

    LuisaCucina.com
    copyright©2014 - Tutti i diritti Riservati
    Graphic by Animeitalia.WebDesign