Aggiungi a Preferiti | TuttoRicette come Homepage | Contatti







Acciughe Fritte

Ingredienti per 4 persona/e:
700 G Acciughe
Latte
Farina
Olio D'oliva
Sale
Per Guarnire:
Alcuni Spicchi Limone
Alcuni Ciuffi Prezzemolo

PREPARAZIONE
"Eviscerare le acciughe, lavatele, asciugatele, tenetele a bagno nel latte mezz'ora. Scolatele, passatele nella farina e cuocetele nell'olio bollente. Scolatele, salatele, passatele nel piatto da portata e guarnite con spicchi di limone e ciuffi di prezzemolo. Vini di accompagnamento: Piave Tocai DOC, Cinque Terre DOC, Trebbiano Di Romagna DOC."

LINK E APPROFONDIMENTI CULINARI

  
  • Cerchi Pentole e Stoviglie? Li trovi su Ebay

      
  • Un libro di cucina per te? Su Bol le tue ricette

      
  • Mobili per la tua cucina? Su Ebay


  • Sopra, alcuni link relativi a cucina e cibo. Potete trovare risorse relative a produttori di prodotti tipici regionali quali oli, salse, sughi, salumi etc... ma anche link a produttori ed aziende che operano nel settore alimentare.

    Sono link sponsorizzati esterni a LuisaCucina.com.


    Pasta Con Le Sarde (4)
    Dosi per 6 persone:
    500 G Pasta Tipo Maccheroni
    500 G Sarde Piccole Freschissime
    200 G Finocchio Selvatico
    3 Acciughe Salate
    50 G Uvetta Sultanina
    50 G Pinoli
    Cipolla
    Zafferano
    Olio D'oliva
    Sale
    Pepe

    Preparazione
    Dissalate e diliscate le acciughe. Nettate e lavate le sarde, asciugatele. Mondate i finocchi (userete eventualmente in sostituzione del selvatico, rametti e foglie di quello coltivato), lavateli e lessateli in acqua bollente salata. Scolateli, tritateli e tenete da parte l'acqua di cottura. In casseruola, in mezzo bicchiere di olio fate appassire una grossa cipolla tritata fine, aggiungete le acciughe e mescolate per farle sciogliere, unite i pinoli, l'uvetta sultanina ammorbidita in acqua tiepida e strizzata, bagnate poi con un bicchiere dell'acqua dei finocchi in cui avrete sciolto una bustina di zafferano. Lasciate sobbollire la salsa a fuoco lento per cinque minuti ed aggiungete il finocchio e le sarde. Salate, pepate, coprite la casseruola e terminate la cottura. Portate ad ebollizione l'acqua dei finocchi con l'aggiunta di altra acqua fredda, quanto basta, e versate i maccheroni. Scolateli e serviteli su un piatto di portata caldo, conditi con le sarde e la salsa. Potete anche grattugiare del pane casereccio, metterlo in una padella e farlo tostare a fuoco lento fin quando diventa color miele; levate la padella dal fuoco e mettete un cucchiaino di olio di oliva, salate e rimettete sul fuoco per un minuto e mettete poi questo pane tostato sulla pasta condita (come si usa fare normalmente con il formaggio).

    Con Affetto
    LUISA

    LuisaCucina.com
    copyright©2014 - Tutti i diritti Riservati
    Graphic by Animeitalia.WebDesign